Sono giorni pieni di emozioni questi, e solo il fatto che si passi dalla primavera all’inverno tetro e buio con tanto di  nebbia ne è la testimonianza.

Avevo un’amica una volta, poi l’ho tradita per una cazzata, una cosa che si poteva evitare. Ho tradito la sua fiducia una di quelle volte in cui non si pensa davvero a quello che si fa. Sono sicura che lei mi volesse bene… d’altronde è stata l’unica a venirmi a trovare in ospedale, lei ha organizzato la mia festa di compleanno..e con lei ho fatto tante altre cose. Domenica è stato il suo compleanno e l’ha festeggiato senza di me (non che mi aspettassi il contrario, anzi.. ero assolutamente certa che non mi avrebbe invitato). Ho fatto finta di dimenticarmelo, non le ho scritto gli auguri, non sono nemmeno andata a scuola il giorno dopo. Preparavo il suo regalo…

L’ho vista stamattina, credevo fosse facile poggiare quel regalo sul banco, e invece no..  Ho aspettato tre ore, e quando l’ho vista uscire mi sono sentita stupida e l’ho chiamata…le ho dato il pacchetto. Non avrei mai creduto di sentirmi così bene nel darle una semplice foto di noi due, in una cornice blu e con un piccolo biglietto di auguri. Non avrei mai creduto che le sarebbe piaciuto e che mi avrebbe dato un bacio… Le voglio ancora bene, a questo ci credo..

Annunci